Posts Tagged 'steve jobs'

Santi moderni

Alla mattina del 6 ottobre mi ha svegliato una notizia: “amore, è morto Steve Jobs”; “Ehi! che sveglia originale!”; un bacio, caffè nero ed amaro, una brioche ed una rapida scorsa alle testate giornalistiche online prima di salutare compagna e marmocchio per dare inizio alle mie “otto ore per la sussistenza”.

La prima cosa che mi ha colpito è stata la visibilità mediatica data alla dipartita di  una persona che non era nient’altro che un imprenditore. Ho trovato macabro far diventare la morte di un uomo un gigantesco spot ad un’azienda; ma forse Steve Jobs avrebbe voluto così: in fondo è stato il più grande uomo di marketing di questi anni. Creava bisogni che non si hanno, oggetti che andavano (e vanno) a riempire i vuoti dentro il nostro essere occidentali sazi, annoiati e terribilmente indebitati. Sapeva vendersi e sapeva vendere: tra le sue eredità infatti, c’è il feticismo digitale: se se ne va con lui, non posso fare altro che rallegrarmene. Continua a leggere ‘Santi moderni’

Me le morsicate – nonrecensione su prodotti apple

Oggi è stato presentato l’iphone 4. Rabbrividiamo.

Brrrrrrrrrrrrrr!

Naturalmente “la Repubblica“, così radicalmente chic, ne canta le lodi qui e qui; come ha fatto o con l’ipad, pratica tavoletta digitale che, con la giusta app downloaded dallo store, può diventare uno stilosissimo tagliere. [1]

A proposito dell’ipad;

un collega, conoscendo la mia passione per la tecnologia, dopo avermi parlato del suo macbook e della sua nuova TV a 42″ che arreda la camera da letto come uno specchio (sigh), mi ha rivelato di avere intenzione di acquistare un ipad.

Sul macbook niente da dire: eccessivamente costoso, ma è un buon prodotto. Alla descrizione estasiata della sbrilluzzicosa TV la mia faccia di bronzo è stata da manuale: è un aggeggio che non sopporto (più) e di cui faccio volentieri a meno (ne ho una in armadio che usa mia madre quando viene a fare da baby sitter al “mostricio”).

Sull’ipad non mi sono scomposto; gli ho chiesto: “che te ne fai?” ricevendo in risposta un balbettio che suonava più o meno così: bhe…uh, ci navigo e…uh…insomma sì.

Tornando all’ifono:

può una persona che tornerebbe volentieri al grigione

e che butterebbe il suo nokia MAccheNeSo.0 da 39 euro alle ortiche, scrivere una recensione sull’iphone?

No.

Grazie.

edit: http://attivissimo.blogspot.com/2010/06/iphone-4-in-arrivo-informazioni.html

riedit: http://attivissimo.blogspot.com/2010/07/iphone-4-custodia-gratis-per-tutti.html

[1] i link quo e qua relativi alle app, ve li risparmio 😛


enea papà

Segui zakunin su Twitter

Aggiornamenti Twitter



zakuninATgmailDOTcom

il materiale di questo blog, se non diversamente specificato, è pubblicato con licenza:

Post più letti

zakupress

nota legale

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può, pertanto, considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7/03/2001
pimpa

Blog Stats

  • 37,596 hits

governo?